Archivio News - 09 | 10 | 11 | 12 | 13

Vademecuum - 10 | 11 | 12 | 13

Le nostre news

FUORISTRADA: Rabensteiner centra la prima vittoria stagionale a Cavareno

30.04.2012

FUORISTRADA: Rabensteiner centra la prima vittoria stagionale a Cavareno

Oltre 600 concorrenti al via dell’apertura di Trentino MTB

Cavareno (TN) (29/4) - Prima vittoria stagionale per Fabian Rabensteiner nella ValdiNon Bike a Cavareno. L'altoatesino s'è messo alle spalle una concorrenza di tutto rispetto che rispondeva ai nomi di Martino Fruet e Johannes Schweiggl. Oltre 600 concorrenti si sono dati appuntamento a Cavareno, nella parte alta della “vallata delle mele”, pronti a divertirsi e divertire il buon pubblico presente al parterre e lungo il panoramico tracciato di 42 km, tra i comuni di Sarnonico, Fondo, Amblar, Don, Salter, Romeno e, come detto, Cavareno.
I chilometri iniziali sono stati di riscaldamento per tutti e al primo vero strappo, tra Fondo e il lago Smeraldo, un terzetto formato da Rabensteiner, Fruet e Ivan Degasperi ha cominciato ad allungare, con Debertolis, Schweiggl, Zamboni e Janes che rimanevano a vista, in ritardo di pochi metri. Nel tratto di salita verso il Monte Arsen, il terzetto di testa ha perso Degasperi e guadagnato Schweiggl, che però in cima alla salita si è fatto scappare gli altri compagni di fuga. All’inizio della discesona verso Amblar, la coppia Fruet-Rabensteiner ha ingranato i rapporti veloci e la gara si è infiammata, con i due ad alternarsi davanti alla ricerca dell’allungo decisivo. “Rabensteiner è in forma strepitosa”, ha commentato Fruet al traguardo, e la conferma è arrivata a pochi chilometri dal finish, quando Rabensteiner, consapevole delle doti di scattista del diretto avversario, ha inferto un colpo micidiale a Fruet, che in termini di tempo è equivalso a circa 1 minuto di margine sul traguardo.
“E' un buon periodo per me, già mercoledì a Egna ho disputato un ottima gara; oggi ho sentito le gambe rispondere bene fin dall’inizio, con Fruet è stata una bella battaglia”, ha commentato il portacolori del team St. Lorenzen Rad fratello dell'azzurra U/23 Lisa Rabensteiner (nella foto).
Per l’altoatesino, quella di oggi è stata la prima vittoria nella ValdiNon Bike, nell’albo d’oro il suo nome è andato ad affiancarsi a quelli di Janes (2009), Fruet (2010) e Debertolis (2011).

Pinocchio in bici
I nostri partner