Archivio News - 09 | 10 | 11 | 12 | 13

Vademecuum - 10 | 11 | 12 | 13

Le nostre news

Ripartito “Pinocchio in Bicicletta" per i bambini delle scuole elementari

03.05.2012

Ripartito  “Pinocchio in Bicicletta

E' ripartita l'avventura di "Pinocchio in Bicicletta", la manifestazione promossa dalla Federazione Ciclistica altoatesina, riservata ai bambini delle terze, quarte e quinte classi della scuola elementare, con una veste totalmente rinnovata. L'evoluzione avviene nell'intento di rispondere proprio alle esigenze degli utenti a cui è rivolto: il mondo della scuola (genitori-insegnanti).
Con rinnovato entusiasmo, ogni anno vengono proposte nuove idee per stimolare e soddisfare le esigenze dei giovani partecipanti desiderosi di fare nuove esperienze in un'atmosfera mista tra svago e apprendimento, attraverso l'uso consapevole della bicicletta.
Quest'anno sono state coinvolte le scuole che ne hanno fatto espressa richiesta: partecipano intere classi, accompagnate dai rispettivi insegnanti, in orario scolastico.
Il primo appuntamento si è tenuto venerdì 27 aprile ed era riservato agli alunni di 5.a delle Scuole Rosmini. La carovana ha visitato il serbatoio idrico Flavon di Maso della Pieve, raggiunto con una pedalata che, sulle piste ciclabili, ha tagliato tutta la città attraverso il quartiere di Oltrisarco ed una passeggiata conclusiva sul sentiero per raggiungere la sede dell'acquedotto.
I partecipanti hanno così potuto visitare il grande serbatoio che contiene l'acqua potabile cittadina. Due tecnici della Seab hanno illustrato il funzionamento e le finalità dell'impianto, guidando i giovani alunni e le loro insegnati all'interno delle gallerie. Esperienza sicuramente formativa dal punto di vista scientifico ed ecologico.
Il secondo appuntamento mercoledì 2 maggio, con partenza alle ore 8.30 dal cortile delle scuole Longon. Dopo un'allegra pedalata fino alla centrale elettrica di Cardano, i tecnici di Azienda Energetica hanno illustrato come nasce l'energia che si utilizza quotidianamente.
Il viaggio è proseguito poi fino a Prato Isarco, lungo la ciclabile i ragazzi hanno avuto modo di osservare ed ammirare le creazioni artistiche della Radkunstweg, una vera e propia galleria d'arte moderna all'aperto, con opere eseguite dal gruppo di lavoro del laboratorio protetto Kimm.
Il terzo appuntamento è fissato per sabato 5 maggio alle ore 8.30 in Via Trieste, nel piazzale davanti al Lido. Sarà aperto a tutti i bambini, di tutte le scuole. Ci saranno delle belle sorprese, per prima la presenza di Paola Pezzo, la bicampionessa Olimpica.
La meta da raggiungere, ovviamente in bicicletta, sarà la base logistica del gruppo elicotteri ALTAIR, dove tutti i giovani partecipanti e accompagnatori potranno fare una esperienza eccezionale ed eccitante: vedere da vicino gli elicotteri delle missioni umanitarie, toccarli con mano, salire a bordo per osservare la plancia di comando, vederli mentre si alzano in volo, sentirne il rombo assordante e subire la sferzata dell'aria.
Presso la base Altair ci saranno anche altre sorprese: una dimostrazione di aeromodellismo, i cani ammaestrati, una sperimentazione di riprese televisive dall'alto con "l'esacoptero", ed altre ancora...
Il quarto appuntamento è previsto per mercoledì 16 maggio alle ore 8.30 nel piazzale della scuola Rosmini ripeterà, con classi diverse, l'esperienza della visita alla centrale di Cardano. Stesso copione per il quinto appuntamento fissato per giovedì 24 maggio con partenza dal piazzale delle scuole Longon sempre alle ore 8.30.

Pinocchio in bici
I nostri partner