Logo FCI Alto Adige
Comitato

A Bolzano è partito il countdown verso i Giochi Milano-Cortina

Sabato 13 maggio, a 1000 giorni esatti dal via dei Giochi Olimpici e Invernali di Milano-Cortina, Bolzano ha voluto rinverdire e celebrare la propria gloria storia a cinque cerchi, dando il “la” al count-down con una diretta televisiva di 100 minuti dal Noi-Techpark.

La prossima edizione dei Giochi invernali si terrà dal 6 al 22 febbraio 2026 e per la prima volta in assoluto verranno assegnate medaglie olimpiche anche in Alto Adige. Ad Anterselva, infatti, si disputeranno tutte le gare di biathlon.
Durante la trasmissione, proposta dal comitato locale del Coni in collaborazione con Rai Alto Adige, sono stati ricordati e celebrati i tanti atleti di livello mondiale e i 300 olimpionici altoatesini, che finora hanno vinto 60 incredibili medaglie olimpiche (47 nei Giochi Invernali e 13 in quelli estivi). Nel corso della serata è stato trasmesso anche un video-messaggio del presidente del Cio Thomas Bach e c’è stato pure un collegamento in diretta con il presidente del Coni Giovanni Malagò.

Dei tanti olimpionici dell’Alto Adige, sono cinque quelli che fanno capo alla Federciclismo, espressione massima dell’attività che fa capo al comitato ora presieduto da Paolo Appoloni. Atleti che hanno contribuito a scrivere pagine importanti delle rispettive discipline: si tratta di Antonella Bellutti, due volte campionessa olimpica (ad Atlanta 1996 nell’inseguimento su pista e a Sidney 2000 nell’individuale a punti), dell’inossidabile Maria Canins , dei biker Gerhard Kerschbaumer, Eva Lechner e Hubert Pallhuber e del paralimpico Roland Ruepp.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,688 sec.

Cerca nelle news