Logo FCI Alto Adige
Pista

Europei: Bianchi domina le qualificazioni del km da fermo

Matteo Bianchi vola nelle qualificazioni del chilometro da fermo e stasera si presenterà nelle vesti di favorito per la vittoria nella gara che assegnerà le medaglie ai campionati europei di ciclismo su pista di Apeldoorn, in Olanda.

Il classe 2001 di Laives, già sesto ieri nella team sprint assieme a Mattia Predomo e a Daniele Napolitano, ha ottenuto il miglior riscontro cronometrico nelle qualifiche della gara che predilige e di cui, non a caso, detiene il primato italiano, primo azzurro di sempre ad aver sfondato la barriera del minuto.
Bianchi, portacolori del Cs Esercito da quest’anno tesserato anche per il Team Colpack, ha chiuso la sua prova (in crescendo) in 59”687 (media 66,736 km/h), non lontano dal record nazionale fatto segnare ai Mondiali in Francia nel 2022 (59”460).
Stasera, da programma a partire dalle 19.35, la finale per le medaglie, con Bianchi che può puntare al bersaglio grosso.

Qualificazioni Km da fermo

1. Matteo Bianchi (Ita) 59”687 (media 60,315 km/h)
2. Joseph Truman (Gbr) a 0”240
3. Maximilian Dornbach (Ger) a 0”551
4. Dan Kool (Ola) a 0”658
5. Melvin Landerneau (Fra) a 0”671
6. Alejandro Martinez Chorro (Spa) a 0”767
7. Marc Jurczyk (Ger) a 1”899
8. Tijmen Van Loon (Ola) a 1”972

CLASSIFICA COMPLETA QUALIFICAZIONI KM DA FERMO

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1 sec.

Cerca nelle news