Logo FCI Alto Adige
Donne

Elena Pirrone nella top 10 alla Vuelta Valenciana Femininas

È iniziato con il piede giusto il 2024 agonistico di Elena Pirrone. La classe 1999 bolzanina in forza alla Roland Cycling Team, squadra World Tour svizzera, ha centrato un piazzamento nella top 10 alla Vuelta Valenciana Femininas, corsa di 93 chilometri e 1161 metri di dislivello con partenza da Bétera e arrivo a Valencia.

Elena Pirrone in azione sulle strade spagnole (foto Roland Cycling Team)
Elena Pirrone in azione sulle strade spagnole (foto Roland Cycling Team)

Pirrone ha fatto gara di testa e anche nel finale è riuscita a rimanere con il gruppo delle migliori. L’azione che ha deciso la corsa, come spiegato dalla bolzanina, è nata da una caduta. «Il finale è stato parecchio convulso, con alcune cadute – ha detto Elena, ragazza cresciuta nel vivaio del Gruppo Sportivo Mendelspeck -. Dopo una di queste, si è creato un gap tra tre atlete e il mio gruppetto. Non siamo più riuscite a colmare il divario che si è venuto a creare. Nello sprint per il quinto posto ho chiuso quarta. Sono soddisfatta della mia prova».
La gara è stata vinta dalla francese Cédrine Kerbaol: la 22enne di Brest in forza alla Ceratizit-Wnt aveva dato vita a una fuga a tre assieme a Julie Bego (Cofidis) e a Caroline Andersson (Liv AlUla). Quest’ultima è stata messa fuori causa da una scivolata ed è stata ripresa dal primo gruppo inseguitore, che poi ha riassorbito pure Bego. Kerbaol ha vinto in solitaria, affiancata sul podio dall’olandese Marit Raaijmakers, 24enne della Human Powered Health, e dalla classe 2001 pugliese Federica Piergiovanni (Uae Development). Pirrone ha chiuso ottava con un distacco di 13”.

Ordine d’arrivo

1. Cedrine Kerbaol (Ceratizit-Wnt) 93 km in 2h24’17” (media 38,674 km/h)
2. Marit Raaijmakers (Human Powered Health) a 4”
3. Federica Damiana Piergiovanni (Uae Development) st
4. Olivia Baril (Movistar) st
5. Arianna Fidanza (Ceatizit-Wnt) a 13”
6. Nadia Quagliotto (Laboral Kutxa) st
7. Maeva Squiban (Arkea-B&B Hotels) st
8. Elena Pirrone (Roland Cycling Team) st
9. Katia Ragusa (Human Powered Health) st
10. Karolina Perekitko (Winspace) st

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,781 sec.

Cerca nelle news