Logo FCI Alto Adige
Ciclocross

De Longhi (Team Zanolini) 12° nella gara iridata vinta da Viezzi

Piazzamento di prestigio per Lorenzo De Longhi e per il Team Zanolini-Q36.5 Südtirol ai campionati del mondo di ciclocross di Tabor, in Repubblica Ceca. Il portacolori del club bolzanino diretto da Gerry Zanolini ha conseguito il suo miglior risultato in una gara internazionale, chiudendo al 12° posto (secondo degli italiani al traguardo) la prova riservata agli junior.

Lorenzo De Longhi, protagonista in maglia azzurra ai Mondiali
Lorenzo De Longhi, protagonista in maglia azzurra ai Mondiali

Il primo a raggiungere la zona d’arrivo è stato il friulano Stefano Viezzi, che ha coronato con la maglia iridata una stagione vissuta da assoluto protagonista, lui che ha trionfato anche nella classifica generale di Coppa del Mondo. De Longhi, che ha pagato un ritardo di 2’29” dal vincitore, ha contribuito con il suo buon risultato a completare la festa azzurra.

Ordine d’arrivo

1. Stefano Viezzi (Ita) in 42’01”
2. Keije Solen (Ned) 42’10”
3. Krystof Bazant (Cze) 42’32”
4. Aubin Sparfel (Fra) 42’49”
5. Albert Philipsen (Den) 43’03”
6. Teophile Vassal (Fra) 43’18”
7. Michiel Mouris (Ned) 43’26”
8. Jules Simon (Fra) 43’36”
9. Senna Remijn (Ned) 43’44”
10. Louis Tanguy (Fra) 43’48”
11. Nicolas Halter (Sui) 43’49”
12. Lorenzo De Longhi (Ita) 44’30”
13. Arthur Van Den Boer (Bel) 44’31”
14. Mats Vanden Eynde (Bel) 44’34”
15. Maxime Vezie (Fra) 44’55”

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,922 sec.

Cerca nelle news