Logo FCI Alto Adige
Esordienti

Italiani Giovanili: i gemelli Macas Jimenez chiudono 5° e 6°

Non è arrivata una medaglia, ma la prestazione offerta ai campionati italiani giovanili dai gemelli Luis Mauri e Pier Davide Macas Jimenez merita applausi. I due fratelli tesserati per la Libertas Laives sono riuscito a entrare nell’azione che ha deciso la corsa tricolore riservata agli Esordienti 2° anno, riportandosi sui battistrada poco prima dell’arrivo. Uno sforzo che ha costretto i due lasciare per strada forze preziose, venute a mancare nel momento dello sprint finale.

I gemelli Macas Jimenez assieme al compagno di squadra Leonardo Bertoluzzo
I gemelli Macas Jimenez assieme al compagno di squadra Leonardo Bertoluzzo

Poco male comunque per i due portacolori della rappresentativa altoatesina, che hanno chiuso 5° e 6° nell’ordine d’arrivo. La vittoria, secondo pronostico, è andata al laziale del Team Serio Riccardo Longo, nelle posizioni di testa per tutto il corso della gara e poi capace di trovare lo spunto vincente nel decisivo sprint a ranghi ristretti.
La gara, come preventivabile, si è accesa in occasione della doppia scalata alla salita di Montecarlo, inserita nella parte finale del percorso. Lungo la prima ascesa si è formato un gruppetto al comando, con Longo in prima fila, poi raggiunto da altri corridori, tra i quali i gemelli della Libertas Laives Pier Davide e Luis Mauri Macas Jimenez, che si sono esibiti in un vero e proprio “numero” per rientrare sulla testa della corsa.

I gemelli Macas Jimenez hanno onorato al meglio la corsa tricolore
I gemelli Macas Jimenez hanno onorato al meglio la corsa tricolore

A giocarsi la vittoria sono stati sei atleti, tallonati a breve distanza dal gruppo. Longo (al 16° successo stagionale) ha fatto valere il suo spunto veloce, precedendo sulla linea d’arrivo l’altro laziale Andrea Fiacco e il piemontese Lorenzo Soldarini. Ottima prova per i due rappresentanti del Comitato Alto Adige Luis Mauri e Pier Davide Macas Jimenez, quinto e sesto, scesi di sella con l’onore delle armi e anche con un risultato di prestigio.

Ordine d’arrivo Esordienti 2° anno

1. Riccardo Longo (Lazio) 46,6 km in 1h12’20” (media 38,654 km/h)
2. Andrea Fiacco (Lazio) st
3. Lorenzo Soldarini (Piemonte) st
4. Alberto Todaro (Friuli Venezia Giulia) st
5. Luis Mauri Macas Jimenez (Bolzano) st
6. Pier Davide Macas Jimenez (Bolzano) a 2”
7. Simone Marconi (Lombardia) a 7”
8. Lorenzo Lodovisi (Umbria) st
9. Leonardo Grimaldi (Marche) st
10. Laerte Scappini (Toscana) st

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Cerca nelle news