Logo FCI Alto Adige
Varie

Successo per il convegno promosso da Polizia Stradale e Fci

Ha riscosso un ottimo successo in termini di partecipazione e interesse l’evento formativo che, nell’intera giornata odierna, ha animato l’aula magna dell’Istituto Galileo Galilei di Bolzano. L’iniziativa dedicata alle competizioni ciclistiche su strada - promossa dalla Polizia Stradale e, in primis, dal Comandante della Polizia Stradale di Bolzano dottoressa Mirella Pontiggia in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana - ha richiamato in platea un centinaio di persone, valido anche come aggiornamento per Scorte Tecniche e Asa.

La mattinata è stata dedicata alla parte amministrativa e normativa, mentre nel pomeriggio si è parlato principalmente della preparazione e della conduzione di una manifestazione, con riferimento al Giro d'Italia e agli eventi di carattere internazionale, grazie alla presenza di figure di assoluta competenza in questo ambito, quali i direttori di corsa delle gare targate Rcs Renato Babini, del Tour of the Alps Roberto Corradini e della Maratona delle Dolomiti Claudio Canins, oltre al componente della Commissione Nazionale Giudici di Gara Ernesto Maggioni.
L’evento è stato aperto dai saluti del Questore Andrea Valentino e del Commissario del Governo Vito Cusumano, spalleggiati dai presidenti dei Comitati della Federciclismo dell’Alto Adige e del Trentino, rispettivamente Paolo Appoloni e Giovannina Collanega. Erano presenti pure il vice presidente della Federciclismo altoatesina Arthur Cappelletti e il consigliere del medesimo Comitato Erwin Schuster, oltre ai referenti dei direttori di corsa di Bolzano e Trento Roberto Missiaggia e Raffaele Filippi. All’incontro, inoltre, hanno partecipato i rappresentanti dei Corpi di Polizia Stradale di Bolzano, Trento e Belluno, al cui personale è stato dedicato un particolare e costruttivo momento di formazione.

Canins, Corradini, Appoloni, Pontiggia, Collanega e Filippi
Canins, Corradini, Appoloni, Pontiggia, Collanega e Filippi

Dopo il saluto delle autorità, il convegno è stato aperto dal disciplinare per le Scorte Tecniche, con i relativi aspetti normativi. L’intervento è stato curato dal dottor Eugenio Amorosa, a cui è seguito quello di Raffaele Babini, che ha parlato dell’organizzazione delle gare ciclistiche e dei compiti del direttore di corsa.
Il giudice di gara Ernesto Maggioni, invece, si è soffermato sul tema delle funzioni del commissario di gara durante le competizioni ciclistiche, a precedere l’istruttoria per l’emissione del provvedimento che sospende la circolazione fuori dai centri abitati, curata dal Vice Prefetto Aggiunto Maria Mazzola, mentre il Primo Dirigente della Polizia di Stato Giorgio Porroni ha tenuto un tavolo tecnico e parlato dell’ordinanza di servizio del Questore che disciplina i servizi.

Dopo la pausa pranzo, il dottor Eugenio Amorosa, Raffaele Babini, Ernesto Maggioni e la dottoressa Mirella Pontiggia, che vanta una comprovata esperienza nell’ambito del ciclismo e che sarà la responsabile della Polizia Stradale al Tour of the Alps dell’aprile prossimo, si sono soffermati sulla gestione della corsa e sui relativi compiti della Polizia Stradale, del direttore di corsa e del giudice di gara, ognuno per quanto di propria competenza. Maggioni e Babini hanno inoltre illustrato alla platea l’attività conseguente all’arrivo della corsa.

La giornata è terminata con un momento di confronto, a ideale conclusione di un’iniziativa che ha riscosso l’apprezzamento di tutti i partecipanti.
«Voglio rivolgere un ringraziamento particolare alla dottoressa Mirella Pontiggia e alla Polizia Stradale dei compartimenti di Bolzano, Trento e Belluno – ha commentato a margine dell’evento Paolo Appoloni, presidente del Comitato Alto Adige della Federciclismo -. Non può inoltre mancare un “grazie” alla dirigente scolastica Paola Burzacca e al personale dell’Istituto Galileo Galilei di Bolzano per l’accoglienza e la disponibilità ai fini dell’organizzazione del riuscito convegno».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,032 sec.

Cerca nelle news